Home News Criptomonete Ripresa del Bitcoin e delle criptovalute dopo il crollo dei prezzi

Ripresa del Bitcoin e delle criptovalute dopo il crollo dei prezzi

695
0
criptovalute

Il prezzo del Bitcoin, la valuta digitale, sale questo mercoledì, sulla scia dei rialzi di ieri segnati nella sua ripresa dal minimo di oltre due mesi toccato per via del forte selloff degli asset digitali.

Sul Bitfinex, il Bitcoin si attesta a 7.845,50 dollari alle 04:23 ET (09:23 GMT) dopo essere sceso al minimo di 6.000 dollari ieri, il minimo da metà novembre.

Nonostante la ripresa, il prezzo della valuta registra comunque un crollo del 23% sul mese di febbraio.

Il Bitcoin e le altre criptovalute si sono rafforzate in seguito alla testimonianza di due presidenti della commissione normativa finanziaria USA davanti alla Commissione Bancaria del Senato in merito al futuro normativo delle valute digitali, testimonianza che non è stata così negativa come temevano molti investitori.

Il Presidente della Securities and Exchange Commission Jay Clayton ed il Presidente della Commodity Futures Trading Commission Christopher Giancarlo hanno avuto un tono imparziale circa la necessità di proteggere i consumatori senza operare un forte giro di vite sull’innovazione tecnologica.

Tradingnmania.it consiglia


Guida per fare Trading Azioni Bayer in pochi minuti

Guida per fare Trading Azioni Bayer in pochi minuti

Ci avete chiesto se Bayer è sulle tracce del Coronavirus, oggi vogliamo sfatare questo mito, siccome molti ne stanno parlando, spesso in maniera inopportuna. Sicuramente...
azioni-amazon

Trading su azioni Amazon: Come investire in azioni Amazon

Per investire in azioni Amazon non c'è più bisogno di essere un trader con anni e anni di esperienza. Al giorno d'oggi, giocare in Borsa...
tesla

Investire in azioni Tesla in poche mosse con il Trading

Investire sulla casa automobilistica Tesla è sicuramente il futuro, il green è il futuro e le auto ad energia elettrica, ecco perché ad oggi...

La loro testimonianza giunge sulla scia di una stretta normativa sulle piazze di criptovalute in Corea del Sud e Cina.

Le criptovalute hanno subito forti crolli dall’inizio di gennaio, con i governi che hanno posto una stretta sugli scambi e le principali banche che hanno vietato l’uso di carte di credito per l’acquisto di valute digitali.

Sui prezzi pesa anche il dubbio che la straordinaria impennata dello scorso anno degli asset digitali sia stata giustificata o meno. I regolatori statunitensi hanno avviato delle indagini sui legami tra la piazza di criptovalute Bitfinex e l’asset digitale Tether, nei timori che quest’ultimo possa essere stato usato per gonfiare artificialmente il prezzo del Bitcoin.

La ripresa del Bitcoin arriva mentre i titoli azionari globali si riprendono dal forte crollo.

Anche le altre principali criptovalute sono in salita, con l’Ethereum, la seconda più importante valuta digitale al mondo per capitalizzazione di mercato, che rimbalza del 31% a 791 dollari sul Bitfinex.

La terza principale criptovaluta, il Ripple, schizza del 27% a 0,75 dollari.

Tradingnmania.it consiglia

Mirror Trading International, Bot Autotrading Bitcoin, Recensione e test, la nostra opinione

Hai appena fatto una ricerca su Google.it per capire cosa sia Mirror Trading International e soprattutto se funziona? La maggior parte dei risultati che...

 
Prova il Social Trading di eToro