SpaceX seguirà Tesla nell’accettazione dei pagamenti DOGE per il merchandising: Elon Musk

Se le cose andranno come pianificato da uno degli uomini più ricchi del mondo, Musk potrebbe eventualmente iniziare a consentire i pagamenti DOGE per gli abbonamenti Starlink.

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

Appena quattro mesi dopo che il produttore di veicoli elettrici Tesla ha iniziato ad accettare Dogecoin ( DOGE ) per gli acquisti di merci, Elon Musk ha annunciato il suo piano per estendere l’opzione di pagamento per la sua società di esplorazione spaziale, SpaceX. 

Musk, CEO di SpaceX e Tesla, è un convinto sostenitore dell’ecosistema DOGE dal 2019 e da allora ha pubblicamente rivelato interesse ad accettare pagamenti in memecoin attraverso le sue imprese multimiliardarie.

Storicamente, i tweet pro-DOGE di Musk hanno avuto un impatto immediato e positivo sui prezzi di mercato di DOGE, poiché gli investitori cercano di incassare l’hype. Tuttavia, la recente rivelazione sul piano di SpaceX di accettare pagamenti DOGE per la merce non ha avuto effetti significativi sul prezzo in un mercato crittografico ribassista.

Inoltre, i dati di Cointelegraph Markets Pro e TradingView mostrano che DOGE ha perso oltre il 55% di valore tra l’8 e il 13 maggio, scambiando a $ 0,08077 nel momento in cui scriviamo.

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

Nel dicembre 2021, DOGE ha guadagnato il 25% dopo che Musk ha confermato che Tesla accetterà DOGE per la merce . Insieme a scadenze simili, l’imprenditore ha rivelato la sua convinzione che DOGE sia un’opzione di pagamento quotidiana migliore rispetto a Bitcoin ( BTC ).

Se le cose andranno come previsto, Musk potrebbe eventualmente iniziare a consentire i pagamenti DOGE per gli abbonamenti Starlink.

Musk ha recentemente emesso un avviso pubblico contro una truffa in corso in cui è stato scoperto che gli aggressori utilizzano la tecnologia deepfake per impersonare l’imprenditore e promuovere video di cripto-scellino fabbricati.

Originariamente condiviso su Twitter, il video deepfake di Musk promuoveva una piattaforma di criptovaluta che vanta un rendimento del 30% sui depositi di criptovalute.

Fonte: cointelegraph

Scrivi un commento