Home News Taglio di ottomila dipendenti di Unicredit

Taglio di ottomila dipendenti di Unicredit

67
0
Taglio di ottomila dipendenti di Unicredit

La nuova strategia di Unicredit prevede un taglio del personale di ottomila dipendenti e la chiusura di 500 filiali nel periodo che va dal 2020 al 2023.

Gli stati che subiranno questi cambiamenti saranno l’Italia, la Germania e l’Austria.

Unicredit vuole realizzare un utile di cinque miliardi di euro nel 2023, mantenendo una crescita pari al 12%.

Verrà ridotto il personale del 21% in Italia, Germania e Austria, chiudendo il 25% delle filiali.

L’Italia sembra destinata a sostenere la parte più importante degli esuberi: il 78% degli esuberi sarà destinato al nostro paese.

Trading Azioni Amazon

Solamente lo 0,3% appartiene all’Austria e alla Germania.

Apri un Conto Demo Gratuito con 24option

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here