Home News Telecom Italia perde quota

Telecom Italia perde quota

93
0
SHARE
tim telecom italia

Dopo una lunga discussione, il CDA di Telecom Italia approva la svalutazione di 2 miliardi di euro del titolo telecom Italia.
Enrico Loghi e il suo team procederà con la svalutazione dell’avviamento domestico, ciò significa che spingerà verso il basso il risultato dei primi mesi dell’anno, per l’esattezza 9.

Il CEO Amos Genish aveva intenzione di far slittare la svalutazione direttamente al 2019,

assieme al bilancio 2018, ma a causa di varie pressioni (tra cui l’arrivo di Iliad in Italia) le dinamiche sono diventate molto più complesse.

In soldoni, i tassi hanno reso molto più caro caro il costo del capitale e il costo del debito.

Questa notizia ha fatto precipitare il titolo del 5%.

Conto Demo Gratuito di 24option