Trading Materie prime Consigli e Guida 2021

Condividi

Possiamo definire il Trading online con le materie prime quell’attività che prevede vendita e acquisto di beni, definiti anche commodities, come Oro, Argento, Petrolio, ecc..

Ogni investitore che decide di acquistare o vendere un bene può farlo su una delle piattaforme di trading online certificate che si trovano sul web.

Le più utilizzate per investire nelle materie sono queste due di seguito:

Materie prime più comuni nel trading online:

Ad esempio per fare trading con le materie prime, scegliendo oro, non occorrerà possedere fisicamente dei lingotti, ma basterà scegliere “oro” all’interno della piattaforma nell’apposita sezione “materie prime”.

Maggiori informazioni per investire nell’oro con il Trading online

L’investitore da qui in poi effettuerà un ordine in tempo reale, anche mentre i mercati sono aperti.

Questa modalità di investire si è iniziata a diffondere sin dagli anni ’90 e da qualche anno è diventato un vero e proprio business per molte persone.

La tipologia preferita dalla maggior parte dei trader è il Trading CFD, questa modalità prevede investimenti su mercati differenti come quello di cui parliamo oggi (materie prime), indici di borsa, titoli azionari, Criptovalute e molto altro ancora.

L’articolo di oggi approfondisce il Trading CFD con le materie prime e ha come obiettivo quello di:

  • Consigliare con quale broker iniziare ad investire;
  • Approfondire le basi di trading;
  • Capire i vantaggi e i rischi del trading CFD.


Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.
Non investire più del 5% del tuo Capitale, dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio.

 

Come fare trading con le materie prime

Conoscere bene gli asset, quando si investe nel trading online è la strada giusta da percorrere per ottenere ingenti profitti attraverso il Trading delle materie prime.

È chiaro che non è necessario studiare gli aspetti e le caratteristiche di ogni singolo asset, ma prediligere solo quelli con cui si intende investire.

Nel trading, gli asset vengono intesi come risorse economiche e vengono suddivisi in quattro gruppi, tra cui:

In quest’articolo parleremo della prima categoria, ovvero le materie prime, fornendo una panoramica generale su questi asset molto amati dagli investitori di trading online.

Le materie prime più utilizzate nel Trading

Le materie prime si dividono in due tipologie: le prime chiamate commodities soft, ovvero quelle che vengono coltivate o allevate, le altre denominate commodities hard, ovvero quelle che vengono, invece, estratte, sostanzialmente si tratta di risorse minerarie.

Detto questo, esistono materie prime più utilizzate e conosciute e altre invece molto meno, ma questo non vuol dire di minore importanza (che approfondiremo meglio nell’ultimo paragrafo).

Le materie prime, definite anche commodities, più conosciute dai trader di tutto il mondo sono sicuramente l’oro e il petrolio.

Non sono solo le più conosciute, ma anche quelle che vengono più commercializzate all’interno dei mercati.

Anche in Televisione e in radio, quando ascoltiamo il telegiornale e si parla di mercati, l’oro e il petrolio sono sempre in primo piano.

Questo perché sono due grandi commodities che riescono a muovere da sole l’intero mercato.

Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Il caso dell’oro

L’oro è una materia prima molto utilizzata negli investimenti finanziari, soprattutto nel trading.

La motivazione principale è da ricercare soprattutto nel suo andamento generale sul mercato, ovvero è un andamento abbastanza prevedibile, rispetto agli altri asset.

Non solo, questa materia prima viene considerato uno dei metalli più preziosi, che offre molteplici fattori positivi:

  • Innanzitutto è caratterizzato da un elevato tasso di volatilità, ovvero il prezzo dell’asset cambia svariate volte durante l’arco della giornata di trading;
  • Un altro possibile vantaggio è rappresentato dal fatto che l’oro non è influenzato da molti fattori economici, e comunque possono essere conosciuti in anticipo.

Il nostro prezioso consiglio è: nel momento in cui il valore dell’oro aumenta in tempi di recessione, e si abbassa in tempi di piena espansione dell’economia, può essere una giusta strategia investire durante i periodi di maggiore instabilità economica.

Ma per quale motivo? In pratica, in tempi di crisi economica, l’oro è considerato come il bene rifugio per eccellenza, e di conseguenza viene scelto da numerosi gli investitori.

“Bene rifugio” significa, in sostanza, che è semplice scambiarlo, grazie alla sua liquidità e anche ad alcuni aspetti precisi, come: viene accettato anche in tempi di guerra come moneta di scambio; può essere riconosciuto e liquidato in ogni posto del pianeta; e il suo valore aumenta con il passare del tempo.

Esempio operazione Trading Oro con eToro

  1. Attivare un Conto Demo gratuito sul broker eToro. Per la attivare un Conto Demo su eToro clicca qui.
  2. Una volta attivato i conto e selezionato il “Portafoglio Virtuale”, clicchiamo su “Mercati” sulla sidebar di sinistra, e scegliamo in alto la sezione “Materie Prime”:

    Operazione trading Commodities :: Mercato Materie Prime

    Clicchiamo in alto sul pulsante “Materie prime”:

    Operazione trading Commodities :: Mercato Materie Prime

  3. Andiamo a operare sulla materia prima “Oro”, possiamo scegliere se Vendere o Acquistare:

    Operazione trading Commodities :: Materia Prima Oro

  4. Ora passiamo ai 3 campi fondamentali, lo Stop Loss, il Take Profit e la Leva finanziaria. Iniziamo con l’impostare lo Stop Loss cioè il livello massimo di perdita superato il quale la nostra posizione terminerà automaticamente, in parole povere sarebbe il valore dell’asset minimo, se noi compriamo l’asset al valore di 1782,80, impostiamo come valore minimo Stop Loss 1738,24, quindi se il valore dell’asset scenderà oltre, l’operazione terminerà, questo serve a salvaguardare la nostra perdita.

    Operazione trading Commodities :: Stop Loss

  5. Impostare il livello di Take Profit, questa impostazione servirà a terminare l’operazione se il valore dell’asset supera il valore indicato come Take profit cioè terminiamo l’operazione quando saremo soddisfatti dei profitti utili:

    Operazione trading Commodities :: Take Profit

  6. Ora passiamo alla Leva finanziaria, la leva è uno strumento molto utile, ma anche piuttosto delicato, la leva ci permette di investire una somma moltiplicata del nostro importo iniziale (x10, x20, x50, x100), questo farà si che i profitti aumenteranno molto ma anche le perdite, per questo la leva è stata regolamentata ed è soggetta a limiti restrittivi:

    Operazione trading Commodities :: Leva finanziaria

  7. Ora possiamo aprire la nostra posizione, una volta aperta possiamo gestire la nostra posizione modificando i rapporti di Take profit e Stop Loss e se vogliamo chiudere la posizione quando riteniamo sia opportuno.

Ora per provare a fare trading su materie prime apri un conto demo gratuito dimostrativo sul broker eToro:


Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.
Non investire più del 5% del tuo Capitale, dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio.

 

Il caso del petrolio

Anche il greggio è una delle maggiori materie prime utilizzate nel trading.

Inoltre il petrolio è anche una risorsa mineraria molto richiesta, da cui dipende ancora l’intera economia mondiale e di conseguenza, vengono coinvolti diversi settori: industriale, commerciale e dei trasporti.

Anche per questo viene definito come “l’oro nero”, proprio per la sua estrema importanza.

Esistono due tipologie di petrolio, entrambi scambiati in dollari e al barile:

  • West Texas Intermediate Crude (WTI);
  • Brent Crude.

Una delle principali caratteristiche dei mercati del petrolio è la volatilità, ovvero, come detto in precedenza, il prezzo di questo asset è particolarmente sensibile ai cambiamenti economici, politici e agli eventi globali, e quindi, varia in continuazione.

Per questo, quando si decide di investire sul petrolio, ma anche sull’oro, è fondamentale essere aggiornati in continuazione sulle news economiche, reperibili gratuitamente sul calendario economico.

Le altre commodities minori

Esistono altre materie prime offerte dai principali broker, magari meno utilizzate, ma che possono essere una valida possibilità per poter diversificare i propri investimenti.

Si tratta di metalli come argento, platino, palladio, rame per quanto riguarda le risorse minerarie. Invece, cacao, zucchero, grano, caffè, cotone per le commodities, che vengono coltivate dall’essere umano.

È importante sottolineare che non tutti i broker di trading regolamentati offrono ognuna di queste materie prime.

Alcune piattaforme forniscono ai propri clienti una scelta più ampia, altre, invece, si concentrano magari maggiormente su altre tipologie di asset come le coppie di valute, gli indici o le azioni societarie.

Ci teniamo molto ad offrire solamente piattaforme di Broker che siano sicuri, legali e soprattutto certificati ed autorizzati dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) ente addetto al controllo ed alla sicurezza per il trading online.

Migliori piattaforme di Trading online

Broker Sicuri e Regolamentati per operare nel Forex Trading, Trading Criptovalute e Trading CFD

Tutti i broker sono stati testati dal nostro esperto staff.
Ci teniamo molto ad offrire solamente piattaforme di Broker che siano legali e soprattutto certificati e autorizzati in Europa dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) ente addetto al controllo ed alla sicurezza per il trading online.


broker eToro

Broker Regolamentato
[CySEC 109/10, FCA 583263]
Vantaggi del broker
100% Azioni! 0% Commissioni!
Copia i trader Professionisti!
Copia le operazioni dei Trader più Bravi
Deposito Minimo
50 €
Conto Demo
Conto Demo Gratuito illimitato!

Voto 8.9
Recensione broker eToro

Licenza 109/10Licenza 583263

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.


broker 101investing

Recensione broker 101investing
Broker Regolamentato
[CySEC n° 315/16]
Vantaggi del broker
Deposito Minimo 250 €
100% Azioni! 0% Commissioni!
Conto Demo Gratuito illimitato!
Voto 8.9

Licenza 272/15

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

broker Brokereo

Recensione broker Brokereo
Broker Regolamentato
[CySEC n° 189/13]
Vantaggi del broker
Deposito Minimo 250 €
Oltre 20 strumenti di analisi!
Conto Demo Gratuito illimitato!
Voto 8.9

Licenza 189/13

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

broker XTB

Recensione broker xtb
Broker Regolamentato
[CySEC 169/12, FCA 522157]
Vantaggi del broker
Piattaforma Pluripremiata!
Corso di Trading Gratuito!
Deposito Minimo
0,01 €
Accedi al Corso Gratuito
Voto 8.9
Miglior broker Europeo
Licenza 169/12Licenza 522157

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

broker iq option

Recensione broker iq option
Broker Regolamentato
[CySEC n° 247/14]
Vantaggi del broker
Piattaforma Famosa al Mondo!
Corso di Trading Gratuito!
Deposito Minimo 10 €
Voto 8.4

Licenza 247/14

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

broker Markets.com

Recensione broker Markets.com
Broker Regolamentato
[CySEC n° 092/08]
Vantaggi del broker
Corso di Trading Gratuito!
Deposito Minimo 200 €
Voto 8.0

Licenza 092/08

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Plus500

Recensione broker Plus500
Broker Regolamentato
[CySEC n° 250/14]
Deposito Minimo
500 €
Vantaggi del broker
Coppie Forex più popolari!
Voto 7.5

Licenza 250/14

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

FAQ Domande frequenti

Come posso fare Trading Online sulle materie prime?

Per fare Trading online sulle materie prime è necessario accedere ad un broker online che ti permetta di investire sulla materia prima scelta, noi abbiamo provato il broker eToro, riscontrando che la piattaforma è semplice e veloce.

Quali sono le materie prime più tradate?

Le materie prime più tradate sono l’Oro, il Petrolio e l’Argento. Prova a fare trading online con il conto demo di 101investing.

Quali sono le Commodities minori?

Le materie prime minori sono il Caffè, la Canapa, il Cacao e il Grano. Non tutti i broker le hanno, prima di procedere verifica che il broker scelto ti permetta di tradare sulla materia prima che preferisci.

Quali sono le strategie per fare Trading sulle materie prime?

Per fare Trading online sulle materie prime è necessario sviluppare una strategia, noi ti consigliamo di fare un’analisi fondamentale e tecnica, se vuoi formarti puoi accedere in modo gratuito alla sezione formazione di 101investing.

Com’è quotato l’Oro oggi?

Oggi l’Oro 24K è quotato 49.57.