Crypto.com: Recensione e opinioni sull’Exchange Crypto [2024]

Monaco Technologies GmbH, questo il nome ufficiale della piattaforma di trading o l’exchange di criptovalute nota con il nome di Cypto.com. Registrata e lanciata a Hong Kong nel 2016 è una delle realtà più interessanti nel settore dell’exchange di criptovalute sia per il numero di valute che è possibile negoziare, sia per diverse funzionalità molto valide cui gli utenti possono accedere.


Le criptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.

Non a caso Crypto.com è la piattaforma di criptovalute con il più alto tasso di crescita.

Crypto.com: homepage

Crypto.com: homepage

Sicurezza e regolamentazione

Sul fronte sicurezza Crypto.com è una realtà regolamentata in diversi Paesi e per l’Europa ha sede a Malta. Tra le principali regolamentazioni in possesso da parte di Crypto.com troviamo quella della FSA (Financial Services Authority), della FATF (Financial Action Task Force) e della SFC (Securities and Futures Commission). Per l’Europa non ha nessun tipo di licenza in quanto la normativa comunitaria è tra le più stringenti al mondo per le piattaforme di exchange di criptovalute.

Sul fronte sicurezza comunque va evidenziato come Crypto.com utilizza la tecnologia SSL per la protezione dei dati degli utenti durante l’utilizzo della propria piattaforma online così come dell’utilizzo del sistema di autenticazione a due fattori; una combinazione di elementi che indica l’attenzione verso la sicurezza da parte di questo exchange di criptovalute.

I prodotti disponibili

Crypto.com: Criptovalute

Crypto.com: Criptovalute

Per utilizzare i servizi di Cypto.com bisogna avere un CRO, un token Crypto.com Coin che la piattaforma utilizza come utility token per usufruire delle funzionalità presenti nell’exchange. Il token CRO si basa sullo stesso standard utilizzato da Ethereum (ERC-20) e prevede una supply di massimo di 100 miliardi di CRO. Con i CRO su Crypto.com si può acquistare dei token da bloccare per ricevere una carta VISA con cashback e diversi altri vantaggi, bloccare criptovalute in staking guadagnando sugli interessi maturati (Earn) e guadagnare commissioni molto elevate dallo staking di alcune criptovalute (Supercharger).

Con Crypto.com si può operare sulle seguenti valute: US Dollar (USD), Euro (EUR), British Pound (GBP), Canadian Dollar (CAD), Australian Dollar (AUD), Singapore Dollar (SGD), New Zealand Dollar (NZD),  Hong Kong Dollar (HKD), New Taiwan Dollar (TWD), Swiss Franc (CHF), Russian Ruble (RUB), Turkish Lira (TRY), Norwegian Krone (NOK), Swedish Krona (SEK), Danish Krone (DKK), Polish Zloty (PLN), Hungarian Forint (HUF), Czech Koruna (CZK), Bulgarian Lev (BGN), Romanian Leu (RON), Israeli New Sheqel (ILS), Saudi Ryal (SAR), United Arab Emirates Dirham (AED), Brazilian Real (BRL), Kenyan Shilling (KES) e South African Round (ZAR).

Crypto.com mette a disposizione un sistema di cinque carte tutte caratterizzate dall’assenza di commissioni annuali e canoni mensili. Per avere una delle carte l’utente deve acquistare CRO e metterli in stake per un periodo di tempo di 180 giorni. In base al numero di CRO vincolati si otterrà una delle cinque tipologie di carte:

  • Midnight Blue: la versione base gratuita con cashback all’1% e prelievi gratuiti fino a 200€ al mese;
  • Rubery Steel: riservata a chi deposita almeno 2500 CRO con cashback del 2%, prelievi gratuiti fino a 400€ al mese e abbonamento Spotify rimborsato.
  • Jade Green e Royal Indigo: riservato a chi deposita almeno 25000 CRO con cashback fino al 3%, prelievi gratuiti fino a 800€ al mese e abbonamento Spotify e Netflix rimborsato.
  • Icy White e Frosted Rose Gold: riservato a chi deposita almeno 250000 CRO con cashback tra il 5% e il 10% con prelievi fino a 1000€ al mese.
  • Obsidian: riservato a chi deposita almeno 2500000 CRO con cashback dell’8%-10%, prelievi gratuiti fino a 1000€ al mese e abbonamenti Spotify, Netflix e Amazon prime rimborsati.

Costi e commissioni

Crypto.com prevede una commissione dello 0.5% sul volume degli scambi di criptovalute effettuati sulla piattaforma.

Per le commissioni di deposito e di prelievo Crypto.com prevede:

Crypto Commissioni deposito Costi prelievo
Bitcoin 0.000425 BTC al mese 0.0005 BTC
Ethereum 0.00108 ETH al mese 0.00125 ETH
Ripple 3 XRP al mese 0.25 XRP
Litecoin 0.001 LTC al mese 0.001 LTC
Chain Token 1 CRO al mese 1 CRO

Per ricaricare il proprio wallet Crypto.com è possibile trasferire fondi da un’altra carta o convertire in Euro le criptovalute (Bitcoin, Litecoin, Ethereum e Ripple) presenti sul proprio conto.

Piattaforma desktop e app mobile

Cypto.com mette a disposizione degli utenti una piattaforma proprietaria user-friendly e molto intuitiva grazie ai quali scambiare le criptovalute. Con Crypto.com il trading di criptovalute può avvenire mediante Trading a pronti (la vendita su una borsa valori in una data specifica), Trading a margine (acquisto e vendita tramite fondi presi in prestito) e Derivati (speculazioni sulle oscillazioni di prezzo).

Crypto.com: Piattaforme

Crypto.com: Piattaforme

È disponibile anche l’app mobile di Crypto.com, disponibile sia per iOS che Android, che consente di acquistare criptovalute con valute flat. È una versione più limitata rispetto alla piattaforma di exchange che mette a disposizione azioni di trading molto più complesse che vanno ben oltre l’acquisto e la vendita al prezzo corrente.

Formazione e assistenza

L’assistenza clienti Crypto.com è riservata ai soli iscritti e accessibile esclusivamente mediante chat. È disponibile anche una sezione FAQ e un centro risoluzione problemi che nella maggior parte dei casi si rivelano sufficienti per dirimere le varie questioni.

Per quel che riguarda la formazione Crypto.com mette a disposizione l’University in-app. Si tratta di una funzione dell’app Crypto.com tramite la quale gli utenti possono apprendere concetti base e avanzati sul mondo delle criptovalute ampliando le loro conoscenze tramite diverse unità formative.

Pro e contro dell’Exchange Crypto.com

Quali conclusioni trarre al termine di questa recensione dell’exchangeCrypto.com? Il giudizio è complessivamente positivo anche se sono da fare diverse precisazioni. Dalla presenza della piattaforma proprietaria alle commissioni basse passando per le diverse carte di debito con varie funzionalità, un wallet con oltre 150 criptovalute supportate e un buon livello di formazione il servizio di Crypto.com si rivela molto interessante e valido.

Non è probabilmente il miglior exchange di criptovalute tra quelli utilizzabili anche considerando che non è disponibile in tutti i Paesi e non è tecnicamente regolamentata in Europa. Parallelamente ci sono utenti che considerano troppo complessa la piattaforma e segnalano l’impossibilità di fare prelievi in Euro così come l’assenza di un calcolo preciso dei gain rispetto ai prezzi d’acquisto. Mancano diversi elementi che renderebbero Crypto.com un exchange ottimo anche per i trader più esperti che gestiscono portafogli più complessi.


Le criptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.

eToro Disclaimer eToro Disclaimer Fineco Disclaimer Fineco Disclaimer

Scrivi un commento