Exchange CoinEx: Recensione della piattaforma Crypto

L’exchange CoinEx si occupa da tantissimi anni di criptovalute ma non lo avevamo mai approfondito, così abbiamo deciso di scrivere una recensione completa che sia utile a tutti gli utenti. Molto spesso sentiamo parlare di exchange di dubbia affidabilità, non a caso le truffe a discapito delle criptovalute sono molto diffuse. Oggi vedremo se conviene puntare o meno su Coinex, parlando della sua storia, di come funziona e da che enti è regolamentato, supponendo che lo sia davvero. Sicuramente ha ottenuto moltissimo successo in un intervallo di tempo piuttosto breve, per questo abbiamo deciso di recensirlo.

Nel vasto panorama di piattaforme che offrono lo scambio di criptovalute emergere non è proprio così semplice e riuscirci, come nel caso di CoinEx, è sicuramente un elemento di partenza positivo. In questa recensione dell’exchange CoinEx vedremo se queste aspettative saranno confermate e se (e a che tipologie di investitori) conviene sceglierla come piattaforma per lo scambio delle proprie criptovalute.

Caratteristiche Exchange CoinEx

🔗 Sito ufficiale: https://www.coinex.com
⭐ Voto Tradingmania.it: ✪✪✪✪✪ 5,0/10
⭐ Voto Trustpilot: ✪✪ 2,4/5 Scarso
⭐ Voto Forbes Advisor:
🇪🇺 Regolamentazioni: Nessuna Regolamentazione
💸 Bonus di Benvenuto: Bonus di Benvenuto e offerte Variabili
🪙 N° Criptovalute: 1000+
✅ Conto Dimostrativo: No
👛 E-Wallet: CoinEx Wallet
📱 App Mobile: Si
👨‍💻 Utenti registrati:
🇮🇹 Lingua italiana: No
💶 Commissioni: Commissioni variabili
🔥 Leva Finanziaria: Fino a 1:100
📈 Trading Criptovalute: Si
💰 Deposito Minimo: 200€
💰 Metodi di Deposito: Bonifico Bancario SEPA, Carte di credito e debito, Crypto, Apple Pay, Google Pay
💰 Metodi di Prelievo: Bonifico Bancario SEPA
🦄 NFT: Si
☎️ Assistenza: FAQ, Tickets, E-mail


Le criptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.

CoinEx Homepage

CoinEx Homepage

Cos’è CoinEX, dov’è nato e come funziona

Anche CoinEx, come molti altre piattaforme di criptovalute di cui abbiamo parlato è di origine cinese, precisamente è nato ad Hong Kong, città che ha prodotto nel tempo un buon 70% di criptovalute.

CoinEx ha fatto molto parlare di sé a causa di uno strumento, l’Accelerator, proprio quest’ultimo ha aumentato di netto il coinvolgimento degli utenti. La maggior parte dei trader che sceglie CoinEX ha l’opportunità di entrare a far parte anche di numerosi progetti interni che possono incrementare i guadagni, quindi hanno saputo sviluppare anche una branca esterna rispetto alle “mere” criptomonete.

L’opportunità offerta da CoinEX riguarda essenzialmente l’acquisto delle ICO, c’è una vasta scelto su questo broker e si può trovare davvero di tutto. E’ un exchange adatto ad utenti di medio livello, anche se sono molti gli utenti alle prime armi che lo hanno scelto per iniziare ad investire. Questo perché possiede una buonissima piattaforma, disponibile e accessibile a tutti, ovunque. Anche chi non possiede un computer può facilmente iniziare ad entrare nel mondo delle criptomonete.

Quali sono gli strumenti di Coinex più utilizzati

Gli strumenti offerti dal broker sono molti ma vogliamo soffermarci su uno, il più utilizzato in assoluto dai trader che usano questa piattaforma per criptovalute: la leva finanziaria.

Da quasi 7 mesi ormai, l’exchange permette di usufruire della leva e di utilizzarla su moltissime coppie di criptovalute, molto spesso infatti viene utilizzata sul cambio Bitcoin Dollaro, ovvero BTC/USDT ma pian piano sta abbracciando molte più coppie di cripto.

Quando si decide di fare trading online utilizzando la leva, bisogna tener conto di molte cose, sicuramente la prima fra queste riguarda il fattore di rischio. La leva è uno strumento estremamente rischioso per i trader ma non per questo deve spaventare.

Sono molti i trader che utilizzano la leva finanziaria con degli ottimi risultati ma, essenzialmente, occorre saperla usare. Senza la consapevolezza e l’abilità, si rischia soltanto per prendere il proprio denaro; l’idea di poter triplicare i propri guadagni può sicuramente distogliere l’attenzione di quanto sia pericoloso questo strumento.

La leva finanziaria è un fattore di moltiplicazione che può incrementare moltissimo i vostri guadagni ma può far lo stesso con le perdite.

Vi facciamo un esempio per spiegarvi bene come funziona la leva.

Prendiamo un trader con 10.000 dollari sul proprio conto e decide di investirli utilizzando la leva finanziaria sulla criptovaluta può famosa del mondo, il Bitcoin. Se investe anche solo 100 di quei 10.000 dollari che ha sui Bitcoin, optando per una leva finanziaria di 100x, è esattamente se stesse investendo 10.000 dollari. Questo significa che se il Bitcoin aumenta del 10% avrà guadagnato 1.000 dollari, investendone solo 100.

Mentre nel caso in cui la leva non fosse stata utilizzata dal nostro trader, il guadagno, considerando sempre 100 dollari di investimento, sarebbe stato di soli 10 dollari.

Ma adesso analizziamo l’altro aspetto.

E se il Bitcoin invece di salire fosse sceso del 20% e il nostro trader avesse utilizzato la leva? Beh in questo caso invece di perdere 100 dollari, ne avrebbe persi 1.000.

Mentre senza leva ne avrebbe persi solo 100.

Ecco, bisogna sempre vedere se il gioco vale la candela e occorre davvero molta esperienza per trarne profitto. Se siete alle prime armi vi consigliamo cifre iniziali molto piccole altrimenti rischiate di mettervi nei guai.

Costi e commissioni

È opportuno sottolineare fin da subito come CoinEx permetta i depositi e i prelievi di criptovalute (che generalmente sono istantanei) solamente tramite portafogli e indirizzi web3. I depositi sono completamente gratuiti, mentre per i prelievi è da considerare una commissione che varia in base alla blockchain utilizzata per il trasferimento dei fondi. Ciascuna blockchain e ogni asset ha un limite di prelievo e di deposito. Per aumentare il limite di prelievo è sufficiente verificare il proprio ID.

Con CoinEx c’è anche la possibilità di acquistare criptovalute tramite Google Pay, Apple Pay, portafogli elettronici e bonifico bancario supportando diverse valute fiat (tra cui EUR e USD).

Per quel che riguarda le commissioni CoinEx segue un sistema a livelli. I livelli VIP sono classificati in base al rispetto di varie condizioni e prevedono:

Livello Spot Fees Spot Fees CET
VIP 0 0.2% 0.16%
VIP 1 0.18% 0.144%
VIP 2 0.16% 0.128%
VIP 3 0.14% 0.112%
VIP 4 0.12% 0.096%
VIP 5 0.1% 0.08%

Questo il prospetto per gli ordini Maker e Taker:

Livello Maker Taker
VIP 5 -0.2% 0.05%
VIP 4 -0.01% 0.05%
VIP 3 0% 0.06%
VIP 2 0% 0.07%
VIP 1 0% 0.08%
VIP 0 0.2% 0.2%

I prodotti disponibili

L’exchange di CoinEx non prevede un’offerta completa come tipologia di asset su cui investire. Sono assenti, per esempio, il forex e le azioni, ma questo non denota una carenza, bensì una maggiore specificità sulle criptovalute. Da questo punto di vista CoinEx propone oltre 700 criptovalute (alcune anche non presenti su altre piattaforme) e più di mille coppie o mercati di scambio. Sono invece disponibili anche contratti perpetui con Bitcoin, Ethereum, Solana e Shiba Inu.

È possibile accedere anche alla negoziazione di contratti a termine con una leva finanziaria di 100 per coppie di criptovalute specifiche. Con CoinEx è anche possibile guadagnare interessi sugli asset di criptovalute fermi sul conto. C’è inoltre la possibilità di prendere in prestito asset di criptovalute utilizzando le partecipazioni come garanzie.

Interessante la presenza di una moneta nativa, CET, che può essere utilizzato sia come asset da scambiare che per accedere a sconti sulle commissioni e condizioni più favorevoli. In termini di funzionalità su CoinEx è possibile scambiare criptovalute con un solo click e usufruire della sezione “Scambi di tendenza” per individuare quali sono le operazioni più effettuate dagli altri utenti CoinEx.

Piattaforma web e app mobile

La piattaforma è molto semplice e intuitiva. Le criptovalute sono ordinate per categoria ed è possibile scambiare, grazie a un’interfaccia particolarmente dettagliata, asset crittografici. Tra gli aspetti interessanti cui fare attenzione c’è la possibilità di usufruire del trading a margine che offre una leva da 3 a 10 volte a seconda dell’asset che si vuole scambiare. Per gli ordini non mancano le opzioni di taker, stop-market e stop-limit.

Una funzione molto interessante è legata alla possibilità di creare dei mercati tramite i quali gli altri utenti possono usufruire di un’elevata liquidità e godere dei dividendi sulle commissioni così da aumentare le proprie opzioni di guadagno passivo.

Non mancano gli strumenti di trading automatizzato (bot di trading, auto-investimento, griglia spot, eccetera) tramite i quali riuscire ad acquistare al ribasso e vendere al rialzo le criptovalute oppure accumularle secondo le proprie strategie di investimento.

Oltre alla versione desktop l’exchange di criptovalute di CoinEx è disponibile anche su smartphone. L’applicazione CoinEx Pro, scaricabile sia su device Android che iOS, risulta completa permettendo di accedere a funzionalità avanzate e a tutti gli strumenti di trading CoinEx.

Perché gli utenti scelgono il Trading sull’exchange CoinEX?

Fondamentalmente questo exchange viene scelto perché consente sia di scambiare criptovalute, sia di fare trading in modo del tutto autonomo. Per altro, l’utilizzo degli strumenti che mette a disposizione e la sua ottima assistenza clienti, riescono a coinvolgere anche quel settore di neo-trader che sono alle prime armi.

Questo è sicuramente uno dei pregi più grandi.

Piccola nota sull’assistenza di CoinEX, abbiamo testato che i tempi di risposta sono davvero brevi, secondo questo exchange è davvero importante fornire un supporto immediato ai propri clienti in modo tale da non perderne neanche uno.

Nonostante l’affidabilità di CoinEX sia ancora molto dubbia non abbiamo riscontrato alcun utente che ne ha parlato negativamente, per cui crediamo che ci si possa fidare.

L’exchange CoinEX possiede alcune Altcoin o è una bufala?

Di recente abbiamo scoperto che Coinex ha un proprio token che porta il nome di “CoinEx Chain”.
Abbiamo notato che CoinEx nel suo “White paper“, sul foglio primordiale della moneta per capirci, afferma di essere una blockchain nata per i Dex.

L’obiettivo dell’exchange è di diventare un ecosistema che viaggi insieme alle blockchain uniche, non appena avremo aggiornamenti a riguardo, vi informeremo.

CoinEX e le Commissioni di trading?

Le commissioni che applica Coinex sono solo dello 0,10%, è uno fra i più bassi che conosciamo, per cui se cercate un exchange così conveniente dal punto di vista delle “low commission” ve lo consigliamo.

Con il tempo si è notata la grande attenzione da parte degli investitori alle commissioni per questo, essendo diventato un parametro per scegliere o meno un broker, CoinEx ha deciso di abbassarle per creare maggiore utenza e coinvolgimento.

L’Exchange CoinEX è sicuro da utilizzare?

Come già vi abbiamo detto nei paragrafi precedenti non abbiamo alcuna notizia sulla sua effettiva veridicità, nel senso che non sono presenti le regolamentazioni che siamo abituati a trovare in un exchange o broker di trading.

Ribadiamo però, ancora una volta, che i clienti che lo hanno utilizzato non hanno avuto grandi problemi anzi, si sono trovati benissimo e continuano ad utilizzarlo. Non sono stati quindi né derubati né altro, si trovano molto bene con questo exchange.

Ma se siete alla ricerca di un exchange regolamentato vi consigliamo di spostarvi su un altro exchange. Lo staff di Tradingmania.it consiglia l’utilizzo di Binance come miglior exchange di Critpovalute.

Sicurezza e regolamentazione

Fondata nel 2017, registrata ufficialmente nel regno Unito e con sede operativa a Hong Kong, CoinEx è una piattaforma di criptovalute che solo recentemente sta emergendo fuori dalla Cina e dai Paesi dell’est Europa dove è maggiormente sicura. L’azienda è solida e affidabile, ma non avendo sedi in un Paese UE non prevede le regolamentazioni tradizionali che siamo abituati a conoscere. CoinEx aderisce alle normative di Hong Kong seguendo i controlli KYC regionali. La sicurezza, inoltre, viene perseguita anche in altri modo.

Innanzitutto prevedendo la richiesta di associare il proprio numero di cellulare al momento della registrazione, poi adottando l’autenticazione a due fattori (2FA), quindi utilizzando protocolli di crittografia avanzati per evitare le violazioni dei dati, effettuando regolari controlli di sicurezza e prevedendo pagamenti rapidi tramite crittografia end-to-end.

Formazione e assistenza

Il servizio clienti CoinEx è disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 attraverso vari canali, tra cui e-mail e live chat. Il team di supporto è reattivo e professionale e sulla piattaforma è presente un centro assistenza completo con guide dettagliate e domande frequenti.

Tramite il blog, costantemente aggiornato, è possibile seguire le novità e le tendenze in tempo reale delle principali criptovalute.

Pro e contro dell’exchange CoinEx

Arrivati al termine della recensione dell’exchange CoinEx è necessario trarre delle conclusioni. Il giudizio complessivo che emerge dall’analisi di CoinEx è quello di un exchange sicuro e affidabile, ma soprattutto concentrato sulle criptovalute offrendo un’ampia gamma di prodotti e funzionalità. Il tutto arricchito da una piattaforma intuitiva e dettagliata, un programma di referral, commissioni competitive, strumenti di trading avanzati e un supporto clienti che, anche se solamente in lingua inglese, si rivela tempestivo e professionale nelle risposte.

Possiamo quindi concludere che l’exchange di CoinEx è utile sia ai principianti che ai trader più esperti; quest’ultimi possono contare sui vantaggi della leva finanziaria, una delle caratteristiche più apprezzate dagli investitori.

CONTO DEMO BINANCE: Clicca qui per aprire un Conto Gratuito con Binance.

eToro Disclaimer eToro Disclaimer Fineco Disclaimer Fineco Disclaimer

One Response

  1. Nebojsa Febbraio 4, 2024

Scrivi un commento