Binance donerà 5 milioni di dollari in BNB ai suoi utenti turchi colpiti dal terremoto

Tutti gli utenti di Binancenella relativa regione della Turchia riceveranno $ 100 in BNB. Il più grande scambio di criptovalute  Binance , ha aggiunto il suo nome all’elenco delle società che hanno fornito aiuti alla popolazione turca colpita dal recente devastante terremoto.

Assegnerà $ 100 in BNB a ciascuno dei suoi utenti locali e ha lanciato una campagna di donazioni pubbliche a cui chiunque può contribuire. Binance ha promesso di inviare $100 in BNB ai clienti nelle città più colpite dal terremoto in Turchia, tra cui Gaziantep, Kilis, Kahramanmaras, Adana, Malatya e altre.

Lo stanziamento totale è di 94 milioni di lire turche, ovvero 5 milioni di dollari. Il CEO Changpeng Zhao (CZ) è intervenuto sulla questione:
“I recenti terremoti in Turchia hanno avuto un impatto devastante su così tante persone e comunità. Ci auguriamo che i nostri sforzi portino sollievo alle vittime. Chiediamo inoltre ai nostri colleghi del settore di riunirsi per fornire supporto in tempi di crisi”.

Inoltre, l’exchange ha introdotto un lancio di donazioni pubbliche in cui le persone possono inviare BTC, ETH, BNB, BUSD e XRP per alleviare le sofferenze della popolazione.

I concorrenti di Binance, Bybit, BitMEX e Bitfinex, sono state le prime società crittografiche a sostenere le vittime della tragedia. BitMEX si è impegnato a donare i proventi del trading di questa settimana alla Mezzaluna Rossa, mentre il resto fornirà pacchetti di aiuti.

Il più grande terremoto del secolo scorso in Turchia ha colpito il sud del paese all’inizio del 6 febbraio. Più di 4.000 persone sono state confermate morte e si ritiene che altre migliaia siano sepolte sotto le macerie.

Fonte: Cryptopotato.com

Scrivi un commento