Bitcoin (BTC) per rimanere supportato sopra i $ 30.000 per ora, ecco perché

Bitcoin (BTC) sembra essersi stabilizzato intorno ai minimi del 2022 dopo essersi fortemente consolidato nell’ultima settimana. Il token ora viene scambiato appena al di sopra del livello di $ 30.000.

Gran parte del calo di BTC è stato determinato dai timori per l’aumento dell’inflazione e l’aumento dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve, due fattori che dovrebbero continuare a pesare sul mercato. BTC è sceso brevemente fino a $ 29.000, prima di risalire sopra i $ 30.000.

Il livello dovrebbe ora fornire a BTC una solida base di supporto. Il token sta già attirando acquisti a buon mercato sulle aspettative di aver trovato un potenziale fondo.

I trader che tirano la linea a $ 30k?

Anche se BTC viene scambiato al prezzo più basso da luglio 2021, i trader non sono disposti a lasciare che il token scenda ulteriormente. In mezzo a un’accumulazione diffusa, El Salvador ha anche acquistato BTC a prezzi stracciati.

Gli analisti si aspettano anche che il token mantenga la sua posizione, almeno nel breve termine.

Non c’è dubbio che il prezzo di Bitcoin sia estremamente ipervenduto… il livello di supporto di $ 30.000 è di estrema importanza tra i trader e nessuno vuole vedere il prezzo scendere al di sotto di questo livello poiché danneggerebbe seriamente l’azione dei prezzi.

Una possibile ripresa dei mercati azionari statunitensi dovrebbe anche aiutare a supportare BTC. Il token ha in gran parte tracciato l’indice Nasdaq, pesantemente tecnologico, quest’anno.

Ma Aslam ha avvertito che una rottura consistente al di sotto dei 30.000$ potrebbe innescare perdite ancora più marcate per BTC.

I futures sulle azioni statunitensi puntano alla ripresa, è probabile che BTC seguirà

Secondo i dati della CNBC , i futures su azioni statunitensi sono in rialzo tra l’1% e il 2%, con gli indicatori del Nasdaq scambiati nella fascia superiore. Questo arriva dopo una sessione di lividi per Wall Street lunedì.

Ma dato che lunedì BTC ha seguito le perdite del Nasdaq, sembra probabile che il token seguirà una ripresa dell’indice pesantemente tecnologico.

I dati dell’analista blockchain Kaiko mostrano che la correlazione tra BTC e l’indice è attualmente a livelli record.

xtb Trading Demo

Sembrano esserci pochi catalizzatori all’interno delle criptovalute che sfideranno questa correlazione a medio termine. BTC è sceso di circa il 34% quest’anno, mentre il Nasdaq 100 è sceso del 26%.

Fonte: coingape

xtb Trading Azioni

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Scrivi un commento