Codici Promozionali Fineco 2024: Cosa sono e come si utilizzano

FinecoBank, una delle migliori banche di trading, con più di un milione e mezzo di clienti, offre la possibilità di aprire un conto trading (separato dal conto corrente), per poter investire nel modo migliore attraverso l’utilizzo di Codici Promozionali.

Codici promozionali Fineco Bank

Attualmente sono disponibili solo due codici promozionali, che vi descrivo nel dettaglio.

Aprendo ora un Conto Fineco o un conto Trading, si può usufruire di ben 100 ordini svolti attraverso commissioni del tutto gratuite, da svolgere entro e non oltre un mese dopo aver aperto il conto. Gli ordini riguardano:

  • Azioni, Obbligazioni ed ETF, presenti in mercati italiani come l’MTA, il MOT, l’EuroMOT e il Vorvel;
  • Azioni quotate in mercati degli Stati Uniti quali AMEX, NASDAQ e NYSE;
  • Azioni che si trovano in mercati tedeschi tipo Equiduct e Xetra.

Questo è il primo codice promozionale. Il secondo permette di utilizzare il programma PowerDesk, con un canone gratis di un anno.

Per poter utilizzare questi codici promozionale bisogna seguire un regolamento, spiegato nei seguenti punti:

  • Serve completare la registrazione con l’avvio di un conto online entro il 30/06/2024;
  • Bisogna effettuare la procedura “apriconto” (quindi la registrazione con conseguente avvio del conto) cliccando sul bottone “apri il conto”, che si trova nella pagina dedicata all’iniziativa. Questa può essere raggiunta attraverso link esterni o in alternativa chiedendo a un consulente finanziario, che si occuperà personalmente delle procedure incluso l’inserimento del codice promozionale;
  • Non bisogna utilizzare canali esterni per aprire il conto, altrimenti non si può utilizzare la promozione;
  • Il codice inizia a essere valido passati due giorni dall’apertura del conto.

💯 CODICE PROMOZIONALE: [OM100AF] 100 ORDINI GRATIS!

Apri un Conto Trading. Non è necessario il Conto corrente completo.
Commissioni ridotte:
Più investi, meno paghi.
L’operatività in strumenti finanziari può determinare perdite di capitale.

Per quanto riguarda il primo codice promozionale, ovvero 100 ordini eseguiti a commissioni gratuite entro un mese, le operazioni con cui questo codice è valido sono tutti gli ordini su azioni riportate all’inizio del capitolo (il primo elenco puntato sulle azioni e i mercati a disposizione).

Per far sì che le commissioni siano del tutto gratuite, serve operare sugli ordini in promozione a partire da 2 giorni lavorativi dopo il giorno di apertura del conto. Inoltre devono essere utilizzati entro un mese dal giorno prestabilito, attraverso dei codici che mette a disposizione la Banca stessa.

Dopo l’esecuzione di questi 100 ordini, sia se sono scaduti i termini predisposti che se rispettati, si ritorna alle condizioni classiche sulle operazioni, descritte da Fineco Bank sul proprio sito e riportate anche in questo articolo.

Il codice promozionale non può essere utilizzato su operazioni come:

  • Quelle inerenti i dossier titoli Advice e Advice+;
  • Quelle su strumenti diversi da quelli inclusi, tipo Fondi, SICAV PAC, Futures, Opzioni e Covered Warrants, CFD, ETF e obbligazioni eccetto quelle presenti sull’MTA, il MOT, l’EuroMOT e il Vorvel.

Pur essendo gratuite le commissioni, le tasse fisse e/o diritti fissi e/o oneri applicati sono a carico dell’investitore se si effettua la compravendita degli strumenti che rientrano nella promozione.

Per quanto riguarda l’utilizzo gratuito di PowerDesk per un anno, è possibile far ciò una volta aperto il conto e attivata la piattaforma. Concluso l’anno gratuito attraverso il codice di promozione, le condizioni ritornano a essere quelle standard, con un abbonamento mensile di €19,95: quest’ultimo può essere azzerato attraverso 5 mensilità pagate o attraverso il possesso di un conto superiore a €250.000 (dove sono inclusi la liquidità e gli investimenti effettuati).

Dopo aver utilizzato PowerDesk gratuitamente, se si vuole evitare di ricevere il rinnovo dell’abbonamento mensile in automatico bisogna annullare il servizio tramite l’area riservata nell’ultimo mese di validità gratuita, con PowerDesk che si può comunque utilizzare sino alla fine della promozione. Per esempio, se il servizio gratuito di PowerDesk termina a fine Gennaio, si ha tutto il mese di Gennaio a disposizione per disattivarlo. Una volta disattivato, lo si continuerà a utilizzare gratuitamente sino alla fine del mese e poi si disattiverà da solo.

PowerDesk, come specificato nell’altro capitolo dell’articolo, è in esclusiva per i clienti di Conto Fineco. Conto Trading dunque non presenta questo servizio.

Si precisa che PowerDesk è disponibile solo sul conto Fineco e non sul conto Trading.

Non possono utilizzare questi e tutti gli altri codici promozionali erogati e che verranno erogati:

  • I consulenti finanziari Fineco e tutti i lavoratori dell’istituto bancario;
  • Tutti quelli che utilizzano un nuovo conto, sia singolo che intestato a più persone, risultando essere già intestatari o cointestatari di uno dei conti Fineco ancora utilizzati o eliminati nell’arco dell’iniziativa;
  • Le persone giuridiche.

Esistono anche altri codici promozionali e offerte che vi elencherò brevemente:

  • Promo Fineco: canone gratis per i conti trading under 30. Con quest’offerta se hai meno di 30 anni non paghi il canone sui conti trading;
  • Buono sconto Fineco: per te 50 ordini gratis. Questo è un codice promozionale, che permette di usufruire di 50 ordini gratuitamente, sulle stesse condizioni del codice promozionale dei 100 ordini descritti sopra;
  • Offerta Fineco: primi 12 mesi di canone gratis. Questa offerta è valida per tutti;
  • Promozione Fineco: canone annuo gratis per la carta di debito;
  • Offerta Fineco: spese pari a zero per PAC in ETF;
  • Promozioni Fineco: azioni ed ETF USA da $3,95 per ordine;

Queste opportunità dimostrano la volontà di un istituto bancario come Fineco Bank di voler venire incontro il più possibile alle esigenze dei clienti e di quelli che potrebbero essere potenziali. Sicuramente sono offerte molto valide, da tenere d’occhio poiché sono sempre in costante aggiornamento e hanno una data di scadenza.

Come funziona il conto trading Fineco

Il conto trading Fineco offre una serie di vantaggi importanti:

  • le commissioni partono da €2,95 sino a un massimo di €19, in base al controvalore (il valore commerciale) dell’ordine, per un ammontare del 0.19% di quest’ultimo. Un esempio può essere il seguente: acquistando azioni Poste Italiane che hanno un controvalore (in questo caso è medio/basso) di €1500, la commissione pagata è di €2,95;
  • Nessun pagamento sul canone mensile di gestione (il costo di utilizzo, in questo caso, del conto trading) e sulla custodia dei titoli (si intende l’attività che la banca può compiere nel custodire o anche gestire i titoli);
  • Ci si può identificare con un semplice selfie.

Gli investimenti spaziano su ogni ambito, avendo possibilità di scelte a livello mondiale:

  • Azioni, con la possibilità di investire sulle aziende più a cuore in 26 mercati di tutto il mondo;
  • Obbligazioni, come quelle bancarie, societarie e strutturate ma anche BOT (Buono Ordinario del Tesoro), BTP (Buoni Poliennali del Tesoro) e Titoli di Stato. Le obbligazioni sono titoli che permettono a chi li acquista, una volta arrivati alla data di scadenza, un rimborso e un interesse extra che viene chiamata cedola;
  • ETF (Exchange Traded Funds) e Piani di Accumulo, che possono essere anche automatici. Gli ETF in parole molto semplici sono dei fondi attraverso i quali si possono ottenere dei ricavi. Si può operare anche con ETF iShares e Amundi/Lyxor, senza dover pensare a nessuna commissione quando si effettua un ordine di acquisto. Il Piano di accumulo si può gestire con la funziona replay (basta impostare la cifra e il rinnovo del piano avviene mensilmente). Il piano con un ETF viene €2,95 al mese, quello con quattro ETF viene €6,95 al mese e per finire quello con dieci ETF viene €13,95 al mese;
  • CFD su Indici, materie prime e azioni, con la possibilità di non avere commissioni di mezzo ma solo lo spread (la differenza fra il prezzo di acquisto e quello di vendita di un bene). I CFD (contratti per differenza) sono strumenti finanziari i cui prezzi sono determinati dal valore di altre tipologie di strumenti finanziari;
  • Certificati turbo e a leva fissa, di cui Fineco è il primo che in Italia permette queste tipologie di operazioni. I certificati sono strumenti finanziari, emessi solitamente dalle banche, che aumentano l’esposizione sui mercati;
  • Futures, fra cui Mini e Micro (certificati di leva finanziaria, che permettono di prendere posizioni su vari strumenti finanziari e possono essere utili per investimenti giornalieri) e opzioni su IDEM ed EUREX (che sono due mercati);
  • Knockout, prodotti derivati attraverso i quali una volta che la cifra raggiunge il così detto strike (o barriera), la posizione si chiude automaticamente;
  • CFD Forex, con un numero di contratti superiore a 50 e le più importanti valute mondiali messe a disposizione;
  • Regime fiscale amministrato, con la possibilità di concedere alla banca la possibilità di calcolare e versare le imposte che si creano con le operazioni di trading.

Basta aprire il conto con un autoscatto, ricaricarlo e iniziare a investire. Il tutto può essere svolto sia sul sito web che sull’applicazione mobile. Velocità, semplicità e comodità sono le qualità principali di questo conto trading. Si possono trovare le notizie e le quotazioni in tempo reale, i diagrammi con cui è possibile interagire, dati e indicatori per analizzare il mercato e i popolari nel mercato per capire quale operazione conviene aprire o quale titolo seguire. Insomma, le funzionalità sono veramente tante e ci sono tutti i presupposti per trovarsi benissimo con una piattaforma del genere.

I clienti soddisfatti ammontano al 94%, un numero altissimo considerato quanta insoddisfazione certi broker lasciano agli utenti. Con un’assistenza clienti solida, anche chi ha dei dubbi può sempre trovare la soluzione. Progettata in tutto e per tutto dalla società, con l’innovazione come criterio principale, Fineco Bank si colloca come banca numero uno in Italia per trattare il Trading online.

Inoltre:

  • Vengono gestiti 33 milioni di ordini l’anno;
  • L’uptime (tempo di attività) della piattaforma è del 98%;
  • L’applicazione mobile è votata 4,5 stelle sulle principali piattaforme e su Trustpilot il servizio risulta eccezionale.

I pacchetti disponibili sono due:

  • Conto Trading, utile soprattutto per chi è agli inizi, dove non c’è nessuna mensilità da pagare;
  • Conto Fineco, adatto per chi sa già muoversi meglio sul mercato finanziario poiché ha delle funzionalità extra. Viene €3,95 al mese.

Il Conto Fineco ha, come il Conto Trading, l’assistenza clienti il sito e l’applicazione mobile. Tuttavia, il Conto Fineco ha anche ulteriori vantaggi, quali:

  • Servizio multicurrency, per poter investire su valute estere effettuando cambi sul momento, potendo ricevere però i bonifici con la valuta locale;
  • Fineco X, per avere uno sazio di lavoro preconfigurato, con la possibilità di immetterne altri con le componenti selezionate da noi;
  • Powerdesk, una piattaforma più completa per operazioni di qualsiasi genere.

Tutti gli altri vantaggi del Conto Fineco rispetto al Conto Trading si possono trovare su la nostra recensione di Fineco bank.

Se questa descrizione non fosse bastata a convincervi, Fineco Bank ha messo a disposizione dei motivi in più per non lasciarsi scappare un’opportunità del genere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

eToro Disclaimer eToro Disclaimer Fineco Disclaimer Fineco Disclaimer

Scrivi un commento