Il dollaro più debole porta Bitcoin a $ 30,7.000 mentre l’analista vede il 60% di dominanza di BTC

Le condizioni macroeconomiche si ribaltano per ridurre la pressione sugli asset rischiosi, poiché una vista dà a Bitcoin un “hopium” alla capitolazione di $ 14.000.

BitcoinBTC ) ha raggiunto i massimi di 48 ore durante la notte fino al 20 maggio, poiché la debolezza del dollaro USA ha concesso ai rialzisti la necessaria tregua.

La forza del dollaro diminuisce dopo il record di 20 anni

I dati di Cointelegraph Markets Pro TradingView hanno registrato un massimo di $ 30.725 per BTC/USD su Bitstamp.

Ancora lottando per portare $ 30.000 a un supporto affidabile, la coppia ha comunque evitato un ritracciamento più profondo, aiutando a calmare i timori che l’ evento di capitolazione di $ 23.800 della scorsa settimana non abbia segnato il fondo.

L’indice del dollaro USA (DXY) ha fornito lo sfondo alla performance relativamente solida di Bitcoin, che è uscita dai massimi di due decenni per scendere del 2% in una settimana.

Ciò sembrava alleviare una certa pressione sui mercati azionari, con l‘S&P 500 che ha chiuso il 19 maggio in ribasso di uno 0,58% più modesto rispetto alla precedente settimana , il Nasdaq 100 in meno.

Mentre era in acqua di oltre il 50% al di sotto dei suoi massimi storici, la più grande criptovaluta aveva punito i ritardatari sul mercato, ha osservato un analista.

“Oggi, i neofiti che si sono uniti l’anno scorso hanno una perdita del -34%”, ha scritto Ki Young Ju, CEO della piattaforma di analisi CryptoQuant, in una serie di tweet quel giorno.

Ki ha evidenziato un grafico delle fasce di output delle transazioni non spese (UTXO) che mostra l’età degli investimenti. Coloro che prima avevano sperimentato solo un “ciclo ribassista” erano ora in calo del 39%, ha concluso, mentre le monete più vecchie erano ancora in profitto.

«Quindi ecco l’hopium per gli orsi. Se $ BTC si schiantasse così duramente a causa della crisi macro e tutte le istituzioni Bitcoiner andassero sott’acqua, potrebbe arrivare a $ 14k in base all’MDD storico “, ha aggiunto.

Come riportato da Cointelegraph , continuano a circolare numerose previsioni di un importante ritracciamento del prezzo di BTC, alcune sotto i 14.000 dollari.

Le altcoin rotolano

Nel frattempo, l’attenzione si è concentrata sulla crescente presenza sul mercato di Bitcoin rispetto alle altcoin.

Dopo la debacle di Terra LUNA , l’atmosfera era diventata fredda al di fuori di BTC e ora c’erano segnali che indicavano che gli alt avrebbero potuto cedere rapidamente il dominio.

Al 44,8%, la quota di Bitcoin della capitalizzazione di mercato complessiva delle criptovalute era al massimo da ottobre 2021 al momento della stesura.

“Potremmo vedere un aumento del dominio fino al 60%”, prevede il popolare account Twitter IncomeSharks .

“Questo è il motivo per cui devi essere cauto sulle alternative e scambiarle con stop ravvicinati. Ci sono buone probabilità che potremmo vedere i soldi lasciare le alternative e iniziare a tornare a BTC”.

Il dominio del mercato di BTC del 60% rappresenterebbe un livello che non si vedeva da marzo dello scorso anno.

“La maggior parte delle alt che ho visto non sono state in grado di infrangere le loro tendenze H4 nonostante la mossa di ieri su BTC”, ha avvertito il famoso analista Pierre .

“Mi aspetterei comunque che la maggior parte di loro muoia due volte più duramente se btc dovesse rimanere bloccato all’interno dello stesso intervallo o risolversi al ribasso.”

Fonte: cointelegraph

Canale Youtube

Scrivi un commento