Perché i trader temono che il prezzo di Bitcoin non riuscirà a recuperare $ 40.000

  • Il prezzo del bitcoin ha registrato un enorme rapporto di 12,5:1 tra profitto e transazioni in perdita entro le prime due ore di negoziazione di lunedì. 
  • I fautori notano che la fiducia dei trader nel prezzo di Bitcoin che rivendica la soglia di $ 40.000 è scarsa. 
  • Gli analisti hanno previsto una prospettiva ribassista a medio termine per Bitcoin, l’asset si sta avvicinando al suo moltiplicatore di 200 settimane a $ 21.435. 

Il prezzo del bitcoin è crollato dopo i timori che la Federal Reserve aumenterà i tassi di interesse e l’asset è rimasto altamente correlato ai titoli tecnologici e all’S&P 500. Gli analisti temono che BTC potrebbe non riuscire a tornare sopra i $ 40.000. 

Il prezzo del bitcoin fatica a tornare

Il prezzo del bitcoin sta oscillando poiché una metrica chiave che identifica il sentimento dei detentori nei confronti della principale criptovaluta ha raggiunto letture estreme. Sulla base dei dati della piattaforma di cripto intelligence Santiment, nelle prime due ore di lunedì la rete Bitcoin ha assistito a un massiccio aumento del rapporto tra transazioni in profitto e transazioni in perdita. 

Il rapporto è 12,5 a 1, rivelando una perdita di fiducia del trader nella ripresa di Bitcoin e nella sua capacità di tornare al livello di $ 40.000. Ciò implica che i trader e i detentori continuano a non essere sicuri delle possibilità di Bitcoin di rivendicare una barriera psicologica chiave a $ 40.000. 

Warren Buffett del Berkshire Hathaway è stato citato in una riunione annuale degli azionisti su Bitcoin e la sua utilità. Buffett ha detto,

Se mi dicessi che possiedi tutti i bitcoin del mondo e me li offri a $ 25, non lo prenderei. Cosa ne farei?

Buffett crede che Bitcoin non sia un asset produttivo e non produca nulla di tangibile. Il miliardario ha una visione ribassista su Bitcoin. 

@davthewave, analista e trader di criptovalute, ritiene che le prospettive a medio termine per il prezzo di Bitcoin siano ribassiste. Bitcoin deve completare la sua correzione verso la fine dell’anno e iniziare un rally. 

Gli analisti di ecoinometrics hanno confrontato il prezzo di Bitcoin con il suo moltiplicatore di 200 settimane e hanno notato la possibilità che BTC scenda a $ 21.435.

La distanza tra il prezzo di Bitcoin e la media mobile semplice a 200 giorni è costantemente diminuita nelle ultime due settimane. Il 200-SMA è considerato la chiave per l’andamento dei prezzi di Bitcoin e una mossa al di sotto sarebbe considerata un segno molto ribassista per la moneta. 

Fonte: fxstreet

 

xtb Trading Azioni

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Scrivi un commento