Sam Bankman-Fried ha sostenuto un ente di beneficenza: Indagine del Regno Unito

La Charity Commission for England and Wales ha avviato un’indagine sulla Effective Ventures Foundation, un ente di beneficenza sostenuto da Sam Bankman-Fried, fondatore della fallita criptovaluta FTX.

L’inchiesta esaminerà il livello di rischio per i beni dell’ente di beneficenza e se gli amministratori stanno adempiendo ai propri doveri per proteggere tali beni.

L’ente di beneficenza ha descritto il fallimento di FTX come un “incidente grave” a causa dei finanziamenti significativi ricevuti dal braccio di beneficenza dell’exchange.

“In questo momento, non vi è alcuna indicazione che la direzione abbia commesso alcun illecito”, ha detto lunedì la commissione. “Tuttavia, ci sono prove di un potenziale rischio per i beni dell’ente di beneficenza ed è stata avviata un’indagine per stabilire i fatti e garantire che gli amministratori tutelino e gestiscano i beni dell’ente di beneficenza, secondo i propri doveri e responsabilità”.

Il comitato ha aggiunto che la direzione sta collaborando pienamente e che potrebbe ampliare l’ambito dell’indagine se dovessero sorgere altre normative.

Fonte: Binance.com

eToro Disclaimer eToro Disclaimer Fineco Disclaimer Fineco Disclaimer

Scrivi un commento