Home Forex Principianti Il conto gestito nel Forex trading

Il conto gestito nel Forex trading

4133
0

Se si decide di investire nel Forex trading esiste una possibilità che è rappresentata dal conto gestito Forex.

Infatti, esistono diversi broker forex che offrono l’opportunità di avere un conto gestito forex tra le varie tipologie di account. Altri broker invece, nonostante non pubblicizzano questo servizio apertamente, in realtà poi lo offrono ai trader una volta che si sono iscritti. Ma di che cosa si tratta nello specifico? E come funziona? Quali sono i rischi maggiori?

A tutte le domande cerchiamo di rispondere in questo articolo, per capirne di più…

Conto gestito forex: come funziona

Partiamo dall’inizio, un conto gestito forex è una tipologia di account fornita dalle piattaforme di trading. La caratteristica principale è che bisogna versare i soldi, per poi non operare.

Infatti, al posto tuo opererà un manager o analista finanziario che lavora per il broker forex. In sostanza, bisogna affidare i propri soldi a un’altra persona, la quale li investirà al posto vostro.

Tradingnmania.it consiglia
Guida per fare Trading Azioni Bayer in pochi minuti

Guida per fare Trading Azioni Bayer in pochi minuti

Ci avete chiesto se Bayer è sulle tracce del Coronavirus, oggi vogliamo sfatare questo mito, siccome molti ne stanno parlando, spesso in maniera inopportuna. Sicuramente...

Le persone che investiranno al posto vostro sono account manager esperti o analisti finanziari. Individui con un’ampia conoscenza dei mercati finanziari; gente che sa quando e come bisogna investire.

Chiaramente è possibile vedere tutte le operazioni che vengono svolte dal tuo account manager, così da poter sempre rimanere costantemente aggiornato.

Esiste anche un’ulteriore modalità di investimento in questo senso, ovvero un conto condiviso forex, in cui non si è l’unico a depositare soldi nell’account, ma ci sono anche altri investitori, cercando così di garantire un guadagno proporzionale per ogni persona che ha versato soldi nel conto comune.

Se si desidera utilizzare un conto di questo tipo è necessario registrarsi. La procedura non è differente dall’aprire un account personale. E anche in questo caso è obbligatorio effettuare un primo deposito. Ogni conto gestito forex ha dei requisiti diversi (un deposito minimo più o meno alto), oltre ad avere delle percentuali di guadagno mensili differenti.

Vediamo ora, quanto è sicuro aprire un conto gestito nel Forex trading?

Il conto gestito forex è sicuro?

In generale, in Rete è possibile trovare, purtroppo, broker forex non molto onesti e poco trasparenti. Queste società approfittano dell’inesperienza dei propri clienti e spesso offrono proprio un conto gestito forex.
In sostanza, è consigliabile evitare tutti quei broker forex, che vanno a pubblicizzare il proprio conto gestito come un conto “senza rischi”, oppure come una possibilità di “guadagni sicuri”.

Ricorda: coloro che ti vogliono proporre un investimento “sicuro e senza rischi” nel mondo degli investimenti finanziari, ti sta sicuramente mentendo. Ogni investimento ha un proprio livello di rischio. È praticamente impossibile investire senza correre un rischio, tieni sempre bene a mente questo concetto. Quindi, anche i conti gestiti forex hanno un certo livello di rischio.

Tradingnmania.it consiglia

Guida per fare Trading Azioni

Moltissimi investitori che siano esperti di finanza o semplicemente curiosi sono affascinati dal trading azionario, questo perché individuare un titolo azionario che possa produrre profitti non è facile ma la sfida è davvero coinvolgente e affascinante...

Un altro segnale di “allarme” che dovresti cogliere è nel momento in cui un broker forex ti contatta costantemente per proporti nuovi bonus, offerte, etc e ti asfissia a depositare cifre sempre più grandi. Società che si comportano in questo modo sono da evitare il più possibile, è evidente che sono interessati solo al denaro!

Oppure ti contatta l’account manager rivelandoti che c’è un’opportunità di investimento incredibile. Si tratta di soldi facili, con un rischio davvero molto basso. Però, per fare tale investimento, c’è bisogno di più liquidità sul tuo conto, ovvero, devi depositare ulteriore capitale.
In casi del genere, molto probabilmente se procedi con un altro deposito, è possibile che perderai anche quei soldi. Dopotutto, bisogna sapere che molti broker hanno un modello di business secondo il quale le tue perdite, sono il loro guadagno.

In conclusione, ribadiamo il concetto, evitare sempre:

  • I broker che ti promettono investimenti sicuri al 100% o con rischi praticamente allo zero;
  • I broker che ti chiedono di depositare altro denaro oltre al primo deposito che hai effettuato;
  • I broker che ti vogliono costringere a registrare con un conto gestito forex promettendoti guadagni facili e veloci.

 
Prova il Social Trading di eToro