Materie prime: Il minerale di ferro guadagna grazie allo stimolo immobiliare in Cina

Lunedì i futures del minerale di ferro sono aumentati modestamente, nella speranza che la Cina sostenga il principale produttore di acciaio del mondo per il suo settore immobiliare in difficoltà.

La Cina è pronta a compiere ulteriori passi, compreso l’allentamento delle restrizioni sugli acquisti di case, mentre fatica ad affrontare una crisi sempre più profonda nel suo settore immobiliare, gravato dai debiti, ha detto Reuters venerdì, citando quattro persone a conoscenza della questione.

Il rapporto è arrivato dopo che le autorità di regolamentazione hanno allentato i criteri per la concessione di mutui ipotecari la scorsa settimana, con alcune città cinesi che hanno affermato che avrebbero consentito agli acquirenti di case di godere di prestiti preferenziali per la prima casa indipendentemente dalla storia creditizia.

Il contratto più attivo del minerale di ferro di ottobre alla Borsa di Singapore è salito dello 0,4% a 114,40 dollari al barile. tonnellata a 07:08 GMT, dopo aver toccato in precedenza 116,10 dollari, il massimo dal 3 marzo.

Il minerale di ferro di gennaio, il più scambiato alla borsa cinese di Dalian, ha chiuso la giornata in rialzo dello 0,1% a 844,50 yuan (116,20 dollari) al barile. tonnellata, rispetto al massimo contrattuale di 865,50 yuan registrato il giorno di apertura della sessione.

Atilla Widnell, amministratore delegato di Navigate Commodities, ha sostenuto “shock al rialzo in risposta alle politiche patrimoniali passive” in Cina. In aggiunta alle prospettive positive, lo sviluppatore cinese Country Garden ha ottenuto l’approvazione dei suMa senza ulteriore sostegno da parte dei fondamentali, “i prezzi del minerale di ferro dovrebbero tornare al nostro obiettivo medio (92-108 dollari/tonnellata) una volta che i mercati finanziari avranno” cancellato l’appetito per l’ottimismo e incoraggiato più sogni, ha detto Widnell.

Altri componenti dell’acciaio sulla borsa di Dalian hanno ampliato i loro guadagni e il carbone da coke è aumentato del 5,1% poiché le ispezioni di sicurezza nelle miniere in Cina hanno sollevato preoccupazioni sull’offerta. Dalian Coke è cresciuto del 2,7%.

Materie prime: I parametri di riferimento dell’acciaio a Shanghai erano più forti. Il tondo per cemento armato è aumentato dello 0,4%, i nastri larghi laminati a caldo dello 0,2%, la vergella dell’1,3% e l’acciaio inossidabile dello 0,3%.oi creditori per estendere i pagamenti sulle obbligazioni private del continente, ha riferito Reuters.

Fonte: Reuters.com

Vuoi comprare azioni di materie prime, come l’oro, l’argento, il platino, il palladio, oppure il petrolio, vai sulla piattaforma di eToro e comincia ad operare come un vero giocatore di borsa. eToro è un broker con una esperienza decennale, che ti garantisce la massima trasparenza su ogni operazione, inoltre ti da la possibilità di comprare azioni reali o fare trading CFD con i titoli sottostanti, a basse commissioni.

Scrivi un commento