Home News Criptomonete Coinbase ha superato $ 1 miliardo di entrate l’anno scorso

Coinbase ha superato $ 1 miliardo di entrate l’anno scorso

766
0
Coinbase ha superato $ 1 miliardo di entrate l'anno scorso

Il principale exchange di criptovalute Coinbase ha superato il suo obiettivo da $ 600 milioni per il 2017, incassando un enorme fatturato di $ 1 miliardo, tuttavia, nonostante la loro impazienza, i venture capitalist non possono entrare in azione.

Come da Recode, la popolare piattaforma di exchange cripto ha visto un enorme aumento di popolarità dopo la massiccia corsa di Bitcoin a novembre e dicembre 2017, seguita da picchi di prezzo tra le monete alt. Il rally del crypto market lo scorso anno ha visto i ricavi della società di 6 anni superare l’obiettivo prefissato per il 2017 di circa il 66%, poiché sia ​​gli investitori retail che quelli istituzionali hanno tentato di afferrare un pezzo della torta Bitcoin.

La strada verso la cima non è stata agevole per Coinbase – ripetute interruzioni e interruzioni del servizio durante i periodi di picco degli scambi e le accuse di insider trading in seguito al lancio fallito di Bitcoin Cash sulla piattaforma, hanno portato a critiche significative e frustrazione dell’utente.

Tuttavia, nonostante tutto ciò, Coinbase rimane tra le piattaforme più popolari per l’acquisto e la vendita di criptovalute. È stato incluso tra le migliori app negli Stati Uniti nell’App Store di Apple, ha lanciato un servizio di archiviazione di asset digitali per investitori istituzionali e attualmente ha oltre 13 milioni di utenti – oltre al broker di prim’ordine Charles Schwab.

Inoltre, la società ha ripetutamente espresso il proprio impegno a migliorare la piattaforma e ha compiuto diversi passi in questo senso, tra cui la recente assunzione di una nuova VP Operations nel tentativo di risolvere i problemi di assistenza clienti.

Tradingnmania.it consiglia
Guida per fare Trading Azioni Bayer in pochi minuti

Guida per fare Trading Azioni Bayer in pochi minuti

Ci avete chiesto se Bayer è sulle tracce del Coronavirus, oggi vogliamo sfatare questo mito, siccome molti ne stanno parlando, spesso in maniera inopportuna. Sicuramente...

Il successo di Coinbase ha attirato l’attenzione degli investitori esterni, e venture capitalist e broker privati ​​hanno iniziato a cercare azioni Coinbase attraverso una serie di canali.

Tuttavia, Coinbase rimane privata e gli azionisti non sono autorizzati a vendere le proprie azioni a terzi. In una dichiarazione per la ricodifica, Coinbase ha dichiarato:

Come società privata, Coinbase non consente la negoziazione di titoli sui mercati secondari per una serie di motivi, tra cui il fatto che non ci sono informazioni complete e uguali a disposizione del mercato. Adotteremo le misure appropriate se scopriamo che le persone hanno venduto azioni Coinbase in violazione dei nostri accordi per non farlo.”

Coinbase ha raccolto $ 100 milioni in finanziamenti nel mese di agosto dello scorso anno, il che significa che gli investitori interessati hanno una lunga attesa prima che la società decida di raccogliere fondi nuovamente. Inoltre, secondo Recode, diversi addetti ai lavori ritengono che Coinbase non effettuerà ancora una raccolta di fondi, lasciando a VC la possibilità di esplorare altre strade.


 
Prova il Social Trading di eToro