I migliori prezzi delle criptovalute oggi: Bitcoin guadagna il 3%; Cardano, Polkadot in calo fino al 6%

Lunedì la maggior parte delle criptovalute è stata scambiata in ribasso, a causa di volumi di scambio inferiori. Tuttavia, Bitcoin è stato in grado di estendere il suo guadagno settimanale.

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Escludendo Bitcoin e stablecoin, le restanti sette delle prime 10 criptovalute erano inferiori alle 9:30 IST. Bitcoin è aumentato di oltre il 3%, mentre Polkadot ha perso oltre il 6%.

La capitalizzazione del mercato globale delle criptovalute è scesa marginalmente a $ 2,30 trilioni rispetto all’ultimo giorno. Tuttavia, il volume totale del mercato delle criptovalute è sceso di quasi l’1% a 97,05 miliardi di dollari.

Mentre i mercati finanziari si sono fissati questa settimana sul tetto del debito di Washington, Bitcoin è cresciuto abbastanza tranquillamente da metterlo al passo per la sua migliore settimana da mesi.

L’euforia nei mercati delle criptovalute sembra continuare. Nelle ultime 24 ore, abbiamo visto il mercato dare rendimenti costanti mentre le principali altcoin hanno trovato un solido supporto, ha affermato Edul Patel, co-fondatore e CEO di Mudrex.
“Il volume di tutte le monete stabili è ora di 78,00 miliardi di dollari, che è l’80,46% del volume totale di 24 ore del mercato delle criptovalute. Le prossime 24 ore dovrebbero essere interessanti poiché i volumi aumentano e i trader trovano un buon momento per prenotare profitti, ” Ha aggiunto.
Dopo anni di attesa per un ETF Bitcoin statunitense, la comunità cripto potrebbe finalmente ottenere fino a quattro prodotti nel giro di poche settimane.
La Casa Bianca sta valutando un’ampia supervisione del mercato delle criptovalute per combattere la crescente minaccia di ransomware e altri crimini informatici.
La Cina ha aggiunto l’estrazione di criptovalute a una bozza di un elenco di settori in cui gli investimenti sono limitati o vietati, sebbene abbia ridotto il numero di settori nell’elenco complessivo, secondo un documento pubblicato dal pianificatore statale.
Un rapporto pubblicato di recente da Bloomberg affermava che Tether aveva prestato miliardi di dollari alle società di criptovalute e che ha anche molti prestiti a breve termine in essere per grandi aziende cinesi, ha affermato il CoinDCX Research Team.
“Ciò è particolarmente preoccupante dato il crollo di diverse società immobiliari cinesi nelle ultime settimane e la prospettiva di un diffuso contagio finanziario dovuto alla sovraesposizione all’industria delle criptovalute”.
Di fronte a tale incertezza, i prezzi delle criptovalute hanno visto una leggera correzione su tutta la linea, sebbene il bitcoin sia rimasto piuttosto resistente contro ogni previsione, segno di una crescente fiducia nell’asset come oro digitale.
Fonte: economictimes.indiatimes
xtb Trading Azioni

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Leave a Reply