Mistero sulla scomparsa del fondatore di Alibaba Jack Ma

55
0

Iniziano a sorgere domande sulla misteriosa scomparsa del fondatore di Alibaba e di Ant Group, dopo aver accusato Pechino.

Il mistero su dove si trovi il fondatore di Alibaba e di Ant Group, Jack Ma, ha iniziato a intensificarsi man mano che emergono rapporti secondo cui non è apparso nel suo tante show e i suoi account social non vengono aggiornati da ottobre.

In un discorso fatto al Vertice Finanziario del Bund a Shanghai il 24 ottobre,  Ma si è scagliato contro le banche tradizionali cinesi per aver operato con una mentalità da “banco dei pegni”. Il 3 novembre, solo due giorni prima dell’IPO da 34 miliardi di dollari programmata da Ant Group, le autorità di regolamentazione cinesi hanno interrotto il processo, mentre Ma è stato consigliato di rimanere nel paese mentre i funzionari lanciavano un’inchiesta anti-monopolio.

Il 1 ° gennaio, il Financial Times ha riferito che Ma è stato sostituito nel suo programma, “Africa’s Business Heroes”, appena prima che avesse luogo la finale. Le sue foto sono state anche rimosse dalla pagina web dei giudici e non era presente nei video promozionali dello show.

Un rappresentante di Alibaba ha detto all’agenzia di stampa che Ma non ha potuto partecipare alla finale a causa di un “conflitto di orari”. Tuttavia, il 19 agosto dello scorso anno, Ma sul suo account Twitter si è congratulato con i 20 finalisti per lo spettacolo e ha scritto “Non vedo l’ora di incontrarli!”

L’ultimo post sui social media di Ma è stato caricato il 17 ottobre, quando ha pubblicato sulla sua pagina Weibo una foto di uno scambio di idee sull’istruzione con 100 principi di famose scuole primarie e secondarie in Cina . La brusca fine dei suoi post su Weibo è considerata da alcuni sospetta, poiché in precedenza aveva caricato diversi post ogni mese.

Il governo cinese ha una lunga storia di misure spietate contro i suoi critici interni. Nel marzo dello scorso anno, il magnate immobiliare Ren Zhiqiang  è scomparso dopo aver definito il presidente cinese Xi Jinping un “pagliaccio” per la sua scarsa gestione dell’epidemia di coronavirus di Wuhan.

Sei mesi dopo, ha “volontariamente e sinceramente confessato” crimini di corruzione ed è stato condannato a 18 anni di prigione. Inoltre, nel gennaio 2017, il finanziere miliardario e proprietario della Tomorrow Holding Xiao Jianhua  è stato rapito dalla sua camera d’albergo a Hong Kong e portato in Cina. Nel settembre del 2018, il South China Morning Post ha riferito che sarebbe stato processato a Shanghai per “manipolazione dei mercati azionari e dei futures” e “offerta di tangenti per conto delle istituzioni”

La misteriosa scomparsa di Jack Ma sta influenzando le azioni di Alibaba? Le azioni quotate ad Hong Kong  di Alibaba sono scese del 2,15%.

Fonte: taiwannews

 

 

 

 

 


 
Prova il Trading Bitcoin di eToro
TradingMania.it
Lo staff di Tradingmania.it è composto da Analisti Finanziari e Trader professionisti, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari II Università di Roma Tor Vergata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here