Mark Mobius prevede perché Bitcoin (BTC) è ancora al minimo

Con il suo ultimo crollo dei prezzi, Bitcoin (BTC) ha attirato l’attenzione degli investitori di tutto il mondo su se stesso. Alcuni dei più  grandi investitori potrebbero essere in attesa in disparte con denaro contante per investire in BTC mentre tocca un nuovo minimo.

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

Ma la realtà è che nessuno sa quando arriverà il momento esatto. L’investitore miliardario Mark Mobius ha fatto una previsione e pensa che il minimo di Bitcoin debba ancora arrivare. Durante la sua ultima intervista con Bloomberg, Mobius ha dichiarato:

Gli investitori di Bitcoin “stanno ancora parlando di acquistare in calo, il che significa che c’è un sentimento di speranza. Ciò significa anche che non abbiamo raggiunto il fondo di un mercato ribassista”.

Il bitcoin è stato spesso correlato agli indici azionari statunitensi, in particolare al Nasdaq 100. Tuttavia, dall’inizio di maggio Bitcoin e il più ampio mercato delle criptovalute hanno subito una correzione più rapida rispetto alle azioni statunitensi. È interessante notare che Mobius ha affermato che Bitcoin sarebbe l’indicatore principale di quando il mercato azionario ha toccato il minimo e chiede ai trader di azioni di rivolgere la loro attenzione alle criptovalute. Ha aggiunto

“Le criptovalute sono una misura del sentiment degli investitori. Bitcoin scende, il giorno successivo il Dow Jones scende. Questo è lo schema che ottieni. Ciò dimostra che Bitcoin è un indicatore anticipatore”.

Ha inoltre aggiunto che solo quando i trader al dettaglio e istituzionali “getteranno la spugna” e smetteranno di mettere più denaro a causa delle perdite, il mercato toccherà il fondo.

Fonte: coingape

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

Scrivi un commento