Mike Novogratz ” Bitcoin non raggiungerà presto i $ 30.000″

Mike Novogratz, fondatore di Galaxy Digital e investitore, afferma che Bitcoin rimane nel range bound  rimanga range bound per un po’ dopo il recente aumento dei prezzi. Afferma che Bitcoin non supererà presto i $ 30.000 e che per ora non ci siano molti soldi istituzionali in arrivo. Durante la sua recente intervista a Bloomberg TV,

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

Novogratz ha dichiarato :

“Bitcoin supererà $ 30.000 con questo aumento? Vedremo — sono dubbioso. Penso che probabilmente saremo in questo intervallo ora. Francamente sarei felice se fossimo in un intervallo di $ 20.000, $ 22.000 o $ 30.000 per un po’. Non stiamo assistendo a enormi flussi istituzionali, per essere onesti, ma non stiamo vedendo nessuno indietreggiare”.

Il miliardario si aspetta anche che Ethereum arrivi ad un prezzo $ 2.200  considerando il recente slancio e l’aggiornamento del software che ha portato a The Merge. Attualmente, Ethereum viene scambiato per poco meno di $ 1.800.

Novogratz non crede ci sarà una gara al rialzo quest’anno.  Con l’inasprimento dei tassi da parte della Federal Reserve, “non vedo la mania che abbiamo visto nel 2021 o nel 2017 riaccendersi”, ha detto.

Ieiri, Galaxy Digital di Mike Novogratz, ha avuto perdite 554 milioni di dollari. Le perdite sono triplicate rispetto a secondo trimestre del 2021

 Il comunicato stampa ufficiale osservava:

L’aumento delle perdite è principalmente correlato alle perdite non realizzate sugli asset digitali e sugli investimenti nelle nostre attività di Trading e Principal Investments, a causa della diminuzione dei prezzi degli asset digitali, parzialmente compensata dalla redditività della nostra attività di mining.

La società Galaxy Digital è stato uno dei principali investitori dell’ecosistema Terra. Il crollo di Terra Luna è stato un brutto colpo, scalfendo cosi la ricchezza della società.

Fonte: coingape

Canale Youtube

Scrivi un commento